menu a discesa

Compro auto pago contanti

Compila il modulo per vendere la tua auto

MARCA:

MODELLO:

ANNO:

ALIMENTAZIONE:



Valutazione gratuita

Compro auto e pago in contanti: ti sarà capitato a volte di leggere questa frase su volantini promozionali di qualche azienda che non fornisce però molti altri riferimenti.
In questi casi ti sarà venuto spontaneo chiederti: ma queste persone saranno almeno in grado di fornire delle serie garanzie nello svolgimento di una eventuale compravendita della mia auto usata?
Occorre infatti prestare attenzione a questo tipo di annunci: per legge non è possibile effettuare transazioni in contanti per importi che eccedano i 999 euro.
Quindi sembra chiaro che un vero e proprio pagamento in contanti non potrà essere effettuato, e se lo fosse, si accetterà a proprio rischio e pericolo.
Anzitutto a causa del fatto che non sempre l’esperienza post vendita filerà liscia e perfetta.
Quando si acquista una vettura usata bisogna mettere in conto la possibilità che possa sorgere qualche piccolo problema, magari un guasto di poco conto, che però richiederà la presenza di una garanzia per poter ottenere una riparazione gratuita.
Come fare quindi se la transazione non è avvenuta in modo legittimo? In questo caso potrebbero sorgere delle complicazioni per chi acquista.

Compro auto pago contanti: cosa controllare prima di una vendita

Prima di vendere un’auto usata è importante controllare, tra le altre cose, che il bollo sia stato pagato.
È utile conservare tutte le ricevute di pagamento dei bolli auto per almeno tre anni.
Se non si è sicuri di aver pagato, oppure non si trova più la ricevuta, può essere utile contattare l’Agenzia delle Entrate per un controllo.
Se c’è stata una dimenticanza è sempre possibile effettuare il pagamento, anche se un po’ in ritardo.
Occorrerà in questo caso provvedere anche a saldare eventuali interessi e le sanzioni previste dalla legge.
Se si vende l’auto poco tempo prima della scadenza, sarà il nuovo proprietario a dover pagare il bollo auto, salvo diversi accordi tra i contraenti.

Compro auto pago contanti: attenzione ai rischi
Se qualcuno vi propone “Compro auto e pago in contanti”, attenzione a chi avete di fronte, soprattutto se cerca di forzare i tempi per concludere tutto troppo in fretta.
In ogni caso è sempre consigliabile non firmare dei documenti in bianco ed anzi leggere sempre bene i fogli che vengono presentati.
Controllare anche che sia presente la marca da bollo: se non viene applicata si rischia una sanzione.
La dichiarazione di vendita da sottoscrivere deve essere intestata al nuovo proprietario: se leggi un nome che non conosci e che non è quello del nuovo acquirente, questi potrebbe essere un prestanome e ciò potrebbe far pensare che ci sia sotto qualcosa da nascondere.
Ad ogni modo la carta di circolazione andrà consegnata soltanto dopo la firma dell’atto di vendita.
Infine è sempre bene farsi consegnare una copia di questo documento e di ogni foglio che sia stato firmato.

Compro auto pago contanti: il passaggio di proprietà

Da non sottovalutare è questa questione fondamentale: il passaggio di proprietà deve essere effettuato in modo corretto.
In caso contrario dopo la vendita potrebbero sorgere problemi di vario genere, oltre al rischio di incorrere in multe e sanzioni.
Il passaggio di proprietà deve essere infatti registrato entro 60 giorni dall’atto di vendita, ma è ancora meglio se ciò avviene in maniera contestuale.
Soltanto in questo modo si avrà la certezza che i documenti vengano aggiornati in tempo reale.
Rivolgendosi a Comproautousate.net non dovrai preoccuparti delle pratiche burocratiche: penseremo noi a tutto senza alcun costo aggiuntivo per te.  


Compro auto pago contanti: Comproautoisate.net è la tua garanzia


VENDI LA TUA AUTO IN CONTANTI ADESSO

Altri articoli inerenti a: Compro auto pago contanti

Quotazione auto usate
Vendita auto contanti
Comprare un'auto usata a Bologna




Acquisto auto usate in contanti in tutta Italia:

Lombardia

Milano, Pavia, Varese, Sondrio, Lodi, Lecco, Cremona, Como, Brescia, Bergamo, Mantova - 

Lazio

Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Viterbo - 

Piemonte

Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbania, Vercelli - 

Emilia Romagna

Bologna, Ferrara, Forlì, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini - 

Liguria

Genova, Imperia, La Spezia, Savona - 

Abruzzo

Chieti, L'Aquila, Pescara, Teramo - 

Basilicata

Matera, Potenza - 

Calabria

Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia - 

Campania

Avellino, Benevento, Caserta,Napoli, Salerno - 

Friuli Venezia Giulia

Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine - 

Marche

Ancona, Ascoli Piceno, Macerata, Pesaro, Fano, Urbino - 

Molise

Campobasso, Isernia - 

Puglia

Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto - 

Sardegna

Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari - 

Sicilia

Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani - 

Toscana

Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena - 

Trentino Alto Adige

Bolzano, Trento - 

Umbria

Perugia, Terni - 

Valle D'Aosta

Aosta - 

Veneto

Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza