menu a discesa

Ritiro auto pagamento in contanti

Compila il modulo per vendere la tua auto

MARCA:

MODELLO:

ANNO:

ALIMENTAZIONE:



Valutazione gratuita

Secondo una recente ricerca, nei prossimi anni è prevista una crescita esponenziale della diffusione di veicoli con guida autonoma.
Secondo i dati diffusi da un importante istituto di ricerca, entro il 2035 verranno venduti circa 35 milioni di veicoli-robot in grado di guidare autonomamente.
Già oggi alcune case automobilistiche sono in grado di offrire un’esperienza di guida semi-autonoma, in particolare a bordo di vetture considerate top di gamma: per esempio l’Audi A8 potenziata dello zFAS, la centralina di gestione del sistema piloted driving, che dovrebbe essere in commercio a partire dal 2017.
Di questa categoria fanno parte anche la nuova Mercedes-Benz Classe S, la Volvo XC90 e la nuova Bmw Serie 7. Inoltre pensiamo alla Google Car, già sulle strade di Mountain View.
Perché un utente dovrebbe scegliere questo tipo di vettura?
Certamente per il fascino high-tech che un “gioiello” di questo tipo è in grado di emanare. Ma non solo.
L’interesse principale riguarda il fattore sicurezza: i sofisticati sistemi  montati su questi veicoli non contemplano distrazioni, come potrebbe accadere invece al conducente umano.
Inoltre molte persone non disdegneranno certo il fatto di potersi dedicare ad altre attività mentre l’auto procede da sola in tutta autonomia: questo significa estrema comodità e tantissimo tempo risparmiato.

Ritiro auto pagamento in contanti: è il momento di vendere la tua macchina usata

Proprio grazie ai vantaggi che queste nuove tecnologie potrebbero apportare, e ad un’eventuale riduzione degli incidenti stradali dovuti alla disattenzione o alla stanchezza, è possibile che in futuro anche i governi dei vari Paesi decidano che valga la pena favorire queste innovazioni tecnologiche attraverso gli incentivi statali.
In un futuro non troppo lontano acquistare una vettura a guida autonoma potrebbe essere alla portata di (quasi) tutti.
Per molti potrebbe quindi essere giunto il momento di vendere la propria macchina usata per iniziare a pensare ad un veicolo più recente e tecnologico.
Meglio rivolgersi ad un concessionario interessato al ritiro auto con pagamento in contanti oppure a chi garantisce un pagamento più sicuro?
La seconda ipotesi potrebbe rappresentare un’ottima occasione per fare un affare e rinnovare il veicolo che ti accompagna ogni giorno.

Ritiro auto pagamento in contanti: semplice e conveniente

Vendere la tua auto usata potrebbe essere molto più semplice di quanto immagini, se deciderai di rivolgerti a Comproautousate.net piuttosto che a qualcuno che garantisce il ritiro auto e pagamento in contanti.
Non dovrai fare altro che richiedere una valutazione del tuo veicolo, che ti verrà fornita gratuitamente.
Dopo che avrai ricevuto una prima stima del valore della tua macchina, potrai portare la tua vettura in concessionaria per un’ispezione più accurata.
A questo punto Comproautousate.net ti farà pervenire una proposta di acquisto che potrai accettare o meno, ovviamente senza impegno da parte tua.
Se deciderai di accettare, prepara i documenti necessari: nel giro di poche ore la transazione sarà completa e potrai tornare a casa con i tuoi soldi in tasca.

Ritiro auto pagamento in contanti: quali sono i documenti da consegnare
Vediamo ora nel dettaglio quali sono i documenti che ti verrà richiesto di presentare.
Anzitutto il libretto di proprietà e la carta di circolazione; inoltre un documento di identità se sei tu il proprietario. Se non lo sei, dovrai presentarti munito di apposita delega scritta.
Assicurati di avere con te anche il libretto dei tagliandi: questo documento non è indispensabile, ma potrebbe essere utile al momento della determinazione del valore della tua vettura.
Tale libretto permette infatti di certificare tutti gli interventi di manutenzione che sono stati effettuati sul veicolo nel corso della sua vita.
Infine assicurati di aver pagato il bollo auto: se non l’hai fatto non c’è problema. Potrai provvedere anche dopo la scadenza pagando una piccola sovrattassa, ma è importante farlo prima di procedere alla compravendita.


Ritiro auto pagamento in contanti: semplice e conveniente


VENDI LA TUA AUTO IN CONTANTI ADESSO

Altri articoli inerenti a: Ritiro auto pagamento in contanti

Auto usate Quattroruote quotazione usato
Acquisto auto contanti Bologna
Quattroruote valore usato




Acquisto auto usate in contanti in tutta Italia:

Lombardia

Milano, Pavia, Varese, Sondrio, Lodi, Lecco, Cremona, Como, Brescia, Bergamo, Mantova - 

Lazio

Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Viterbo - 

Piemonte

Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbania, Vercelli - 

Emilia Romagna

Bologna, Ferrara, Forl√¨, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini - 

Liguria

Genova, Imperia, La Spezia, Savona - 

Abruzzo

Chieti, L'Aquila, Pescara, Teramo - 

Basilicata

Matera, Potenza - 

Calabria

Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia - 

Campania

Avellino, Benevento, Caserta,Napoli, Salerno - 

Friuli Venezia Giulia

Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine - 

Marche

Ancona, Ascoli Piceno, Macerata, Pesaro, Fano, Urbino - 

Molise

Campobasso, Isernia - 

Puglia

Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto - 

Sardegna

Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari - 

Sicilia

Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani - 

Toscana

Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena - 

Trentino Alto Adige

Bolzano, Trento - 

Umbria

Perugia, Terni - 

Valle D'Aosta

Aosta - 

Veneto

Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza